Facciate continue

Cos’è una facciata continua: definizione e tipologie

Le facciate continue sono uno degli elementi più scenografici dell’edilizia contemporanea. Se si pensa ad un grattacielo, a un moderno centro commerciale o al palazzo di una grande azienda, quasi sicuramente ciò che la fantasia visualizzerà sarà un edificio liscio e tutto in vetro. Quella è una facciata continua. Detto in maniera più tecnica: è un involucro leggero che sostituisce le pareti esterne e trasferisce i carichi agli elementi strutturali portanti. Dal punto di vista estetico, la sua caratteristica è proprio la continuità geometrica, la quasi totale assenza di elementi di rottura. Gli americani la chiamano curtain-wall, ovvero “muro di tenda”.

Di facciate continue ne esistono almeno 5 diverse tipologie:

  • facciata a montanti e traversi;
  • facciata a moduli;
  • facciata strutturale a tamponamenti incollati;
  • facciate ad aggancio puntuale;
  • facciate a doppia pelle

Normalmente le strutture portati delle facciate continue sono realizzate in alluminio (oppure, ma meno diffuse, in acciaio), mentre per le coperture è utilizzato il vetro, trasparente o opaco, che garantisce un’ottima resa in termini di luminosità, estetica ed efficienza (isolamento termico e acustico).

Facciate continue: un po’ di storia

I primi esempi di facciate continue possono essere fatti risalire alla metà del 1800. Si tratta di primi timidi esperimenti, resi possibili dall’innovazione tecnologica del tempo che permise di realizzare scheletri portanti in acciaio e cemento armato, quindi estremamente robusti. Il vero boom, però, si ha dopo la seconda guerra mondiale, quando la facciata continua diventa oggetto diretto di studio e approfondimento. Sarà poi uno dei più grandi architetti del ‘900, Le Corbousier, a consacrare definitivamente questo elemento edilizio, inserendolo tra i suoi “5 punti per una nuova architettura”, insieme ai piloties, ai tetti giardino, la pianta libera e la finestra a nastro.

Perché scegliere una facciata continua in vetro: bellezza ed efficienza

L’estetica e l’efficienza sono senza dubbio due delle ragioni principali che possono far propendere verso la progettazione di un facciata continua in vetro. Il segreto, ovviamente, è proprio il vetro, come la sua bellezza raffinata e con le sue (già menzionate) capacità di isolamento, sia termico che acustico.

Trasparenza e luce

In ogni progetto architettonico che si rispetti, la luce svolge un ruolo importantissimo. Se usata sapientemente, infatti, è una valida alleata per definire gli spazi, per allargarli, per renderli confortevoli e vivibili. La luce naturale, poi, ha l’ulteriore pregio di incidere positivamente anche sulla salute fisica e mentale di chi vive gli ambienti, che si tratti di una casa o una struttura pubblica. Per questa ragione, la scelta di una facciata continua risulta spesso vincente perché permette di sfruttare al meglio i raggi del sole, in termini di illuminazione.

Inoltre, dall’esterno, le pareti vetrate trasmettono un’innata sensazione di eleganza contemporanea, di moderna raffinatezza. Emergono con il loro profilo da tutto ciò che le circonda, riflettono i colori del cielo. Si impongono alla vista ma, nello stesso tempo, non rompono gli equilibri dell’ambiente.

Efficienza e isolamento

La capacità di sfruttare al meglio la luce solare si trasforma anche in un notevole vantaggio economico. Le facciate continue in vetro, infatti, garantiscono un’ottimizzazione dei consumi energetici legati all’illuminazione. Discorso quasi analogo anche per quanto riguarda l’isolamento termico. Le pareti vetrate sono realizzate in modo da contenere le escursioni termiche: schermano il caldo e proteggono dal freddo. Un effetto stabilizzante che ha ripercussioni positive sulle spese per il riscaldamento e il raffreddamento degli ambienti, che vengono inevitabilmente ridotte. Infine, il vetro è un ottimo isolante acustico, perciò riduce al minimo l’incidenza dei rumori esterni, costruendo ambienti tranquilli e protetti.

Quanto costa una facciata continua in vetro?

Quando si affronta il tema del costo di una facciata continua bisogna tenere in considerazioni due elementi: il prezzo di acquisto e il costo di manutenzione ordinaria.

Il prezzo di acquisto

Il prezzo di realizzazione di una facciata vetrata è piuttosto oscillante, difficile da stabilire un “listino” preciso. È importante, però, comprendere bene quali sono le variabili che lo vanno a definire, perché questo consente di operare un controllo attento nel momento in cui si richiede un preventivo. Il primo elemento di costo è rappresentato dalla tipologia di vetro: lo spessore e le caratteristiche di trasparenza e qualità possono far variare molto il prezzo. Ovviamente, nel momento in cui si fa un investimento importante come quello di una facciata continua è bene scegliere un vetro di alto livello, che ha anche standard di sicurezza elevati. Secondo elemento da considerare è la struttura portante, che può essere in materiali diversi (legno, alluminio, metallo, ecc) e anche più o meno invasiva. Infine, è bene farsi dare garanzie anche sulle modalitàe sulla rapidità del montaggio.

Il costo di mantenimento

Le pareti in vetro, soprattutto quelle dei grandi edifici pubblici, particolarmente estese, vanno sottoposte a manutenzione periodica, il cui costo va tenuto attentamente in considerazione al momento della progettazione. Si tratta di un attività di gestione che, per essere effettuata, spesso richiede l’ausilio di aziende specializzate, che utilizzano supporti particolari (come i sistemi di pulizia in sospensione). Una precisazione, però, è d’obbligo: una facciata continua realizzata con materiali di alta qualità e da professionisti del settore richiede molta meno attività di manutenzione e pulizia di quella che si potrebbe immaginare. Un motivo in più per affidarsi ad aziende esperte e per non puntare troppo sul risparmio.

Scopri gli altri prodotti Allusider: coperture in vetro e in metallo

Le facciate continue di Allusider: estetica, efficienza e sicurezza

Allusider garantisce proprio questo approccio di qualità. Siamo un azienda attiva nel settore da oltre 50 anni e nel nostro portfolio clienti possiamo vantare progetti di alto livello, con partner di rilievo, sia pubblici che privati. Inoltre, ci occupiamo di ogni aspetto del processo produttivo, dalla realizzazione dei vetri al montaggio finale, senza affidarci a fornitori esterni.

Le nostre facciate continue in vetro sono un connubio riuscito di estetica, efficienza e sicurezza. Negli anni abbiamo sperimentato molto, e continuiamo a farlo. Questo ci ha permesso di mettere a punto dei vetri estremamente trasparenti e resistenti. Un binomio che restituisce un risultato visivamente raffinato e duraturo nel tempo. Vetrate di qualità, assemblate da professionisti, che richiedono una manutenzione quasi nulla e sono garantite 10 anni.

Contattaci

Allusider Proget sas
Via del Mandrione, 105 - 00181 Roma
800.20.04.04
info@allusider.com

Il gruppo SkyGlass

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi